Consigli incontri BBW single: perché lui non ti richiama?

By gennaio 24, 2017Incontri BBW
consigli per bbw single perchè non richiama

Sono passati due giorni dall’ultimo appuntamento. Tu stai andando fuori di testa e tutti quanti insistono con la domanda: “Perché non ti ha ancora chiamata?!”.

Parliamo della peggiore delle preoccupazioni di una donna bbw: perché un uomo non chiama? Forse non sa che tocca a lui farlo? O che dovrebbe comunque chiamarti per dirti che non chiamerà più?!

Stranamente, i ragazzi ragionano in base a regole e logiche tutte loro, ma nel caso delle non-chiamate, la questione non è poi così misteriosa: ed ecco i 5 motivi per cui lui probabilmente non ti richiama!

  1. Non gli piaci

Questa è la ragione più scontata per cui lui non ti chiama. Se un ragazzo non vuole più portarti fuori, deve semplicemente smettere di chiamare ed il problema si risolve da solo: è una sorta di messaggio subliminale che dovrebbe farti capire “io non sono interessato a te!”. Pensa all’ultimo appuntamento e, se hai notato un’atmosfera un po’ tiepida, allora questa è quasi di sicuro la ragione alla base della non-chiamata.

  1. Sta aspettando te

Molti ragazzi, in base alle loro logiche, aspettano che sia tu a richiamarli. Si tratta di un retaggio decisamente all’antica, secondo il quale il maschio alfa non chiama, ma è la donna a doverlo chiamare: un atteggiamento da duri che spesso crea confusione e fraintendimenti! In questi casi, forse, la cosa migliore che puoi fare è mandargli un SMS, anche per tenergli testa e non essere tu a chiamarlo!

  1. Non sa se gli piaci abbastanza

Alle volte capita che un ragazzo sia confuso: vorrebbe chiamarti, ma non sa ancora se gli piaci abbastanza e se vale la pena organizzare un nuovo appuntamento. Se non ti richiama, in questo caso, per te è meglio: è inutile proseguire una storia con una persona che ancora non ha capito se prova attrazione per te oppure no.

  1. Gli hanno consigliato di aspettare
Articolo suggerito:  Donne BBW single: cosa fare e cosa non fare per trovare l’amore?

Sai quante volte capita che un ragazzo dia retta ai suoi amici? E che questi gli consiglino di aspettare 2 giorni o 2 settimane prima di chiamarti? Questo succede quando il ragazzo è alle prime armi, mentre gli amici si credono maschi alfa: ne viene fuori la solita logica che, non chiamandoti, creeranno suspance e aumenteranno il tuo desiderio. In questo caso devi solo aspettare qualche giorno, senza mettergli troppa pressione: prima o poi crollerà e ti chiamerà.

Ed ecco alcuni suggerimenti

Se un ragazzo non ti chiama per giorni e poi all’improvviso si fa sentire, spesso vuol dire che è confuso, e che di certo non sa darti una motivazione sul ritardo della sua chiamata: se ti piace veramente non stressarlo con un interrogatorio, e lasciagli il suo tempo per riflettere dato che ha fatto un piccolo passo in avanti chiamandoti.

Se invece un ragazzo non ti chiama e basta, il segreto è ragionare con freddezza e dimenticarlo, senza farti sentire. Nel caso in cui si faccia sentire via SMS, prova a chiamarlo: potrebbe essere una richiesta implicita di sentirti, ma senza il coraggio di chiamarti lui direttamente!

Perché gli uomini si comportano così? Chi detta le regole del loro e del nostro gioco? Non esistono risposte certe, ma solo consigli: noi speriamo che i nostri ti abbiano aiutato!

Leave a Reply