Come conquistare una BBW per incontrarla

By gennaio 27, 2017Incontri BBW
come conquistare bbw

I siti di appuntamenti online possono diventare molto frustranti: spesso passi delle ore a inviare e-mail o messaggi alle donne che incontri sul sito, ma senza mai ricevere nessuna risposta. Forse stai sbagliando qualcosa? Ecco alcuni consigli per iniziare a scrivere un messaggio o una mail introduttiva per conquistare una donna BBW!

  1. Emergi dalla massa

Il primo passo per ottenere una risposta, e per spiccare fra le centinaia di mail e di messaggi che una donna riceve ogni giorno sui siti di appuntamenti, è emergere dalla massa  distinguendoti dagli altri, con un messaggio stuzzicante, interessante e originale! Invece di chiederle un banalissimo “ciao come stai?”, perché non cerchi di studiare le sue passioni dal profilo, e di rompere il ghiaccio chiedendole qualcosa che possa interessarla?!

  1. Evita banalità e ripetizioni

Cerca di utilizzare il profilo e le informazioni che contiene per non essere mai ridondante e noioso: ad esempio, se il profilo di una donna dice che è un’insegnante di danza, sarà davvero stupido contattarla chiedendole cosa fa nella vita, non ti pare? Questo potrebbe farti apparire superficiale e banale, proprio perché non ti sarai concentrato sul suo profilo! Al contrario, potresti approfondire quell’argomento, chiedendo ad esempio “quale genere di danza insegni?”.

  1. Interessati e fai domande

Una donna BBW ama essere stuzzicata con le domande, perché si sente coinvolta in una conversazione che le permette di farsi conoscere e di parlare della propria vita e delle sue esperienze. Non essere dunque timido e cerca di chiederle qualsiasi cosa ti venga in mente per conoscerla meglio: aspetta poi che sia lei a rivolgerti le domande, così da cominciare un discorso che sia interessante da tutti e due i lati!

  1. Arriva al dunque

A nessuna donna piace leggere messaggi o mail chilometriche, che non si capisce bene dove vogliono andare a parare. Cerca dunque di scrivere un messaggio che la stuzzichi, ma che sia anche breve e di conseguenza non noioso!

  1. Non avere paura di flirtare

Scrivere un messaggio vuol dire anche flirtare un po’: non avere paura e lasciati un po’ andare, perché un messaggio con qualche sottinteso non eccessivo è molto più pepato di un messaggio sterile, che sembra inviato ad un collega piuttosto che ad una possibile partner. E cerca sempre di avere fiducia in te stesso, perché una donna lo capisce anche attraverso un semplice messaggio di testo, e reagisce di conseguenza: quindi evita frasi deprimenti come “spero in una risposta, ma se non sei interessata va bene comunque!”.

  1. Sii semplice e diretto

Un messaggio poetico è spesso il modo migliore per non ottenere alcuna risposta: sii semplice e diretto, ma al tempo stesso elegante e sottile! Usa sempre un tono colloquiale ed evita di utilizzare abbreviazioni in stile LOL e le K al posto del “ch”, perché potresti risultare infantile ed irritante!

  1. Non fare pressioni

Non mandare mai messaggi che possano fare pressione alla donna che li riceve: non pretendere mai una risposta o un appuntamento, e non fare mai l’arrogante sottolineando quanto sei bello o prestante. Potrebbe dipingerti come uno che le sta facendo un favore, o come un possibile stalker interessato ad una cosa sola. Cerca sempre di essere un po’ micio e un po’ macho, mostrandoti sicuro ma al tempo stesso originale e simpatico!

Non c’è niente di difficile, davvero: ti basterebbe pensarti nei panni di lei, e immaginare il messaggio perfetto che vorresti ricevere!

Articolo suggerito:  Donne BBW e fidanzamento: i 7 uomini da evitare

Leave a Reply